Pacco Pignoni shimano 12v XTR 2020

il pacco pignoni del nuovo XTR 12v è costruito in due pezzi e con tre materiali: i tre pignoni più grandi (in alluminio) e i cinque centrali (in titanio) formano un unico blocco, mentre i quattro più piccoli (in acciaio) sono separati.

Cassetta shimano 12v XTR 2020

la cassetta XTR 12v va dai 349 ai 359 grammi a seconda della rapportatura (che vedremo dopo), quindi siamo in linea con i pesi di Sram.

Shimano con il nuovo XTR ha deciso di sdoppiare l’offerta, proponendo due tipi di cassette: 10-45 e 10-51.

Shimano ha puntato molto proprio sulla “linearità”, infatti le nuove cassette XTR 12v non hanno grossi “salti” tra un rapporto e l’altro.

Rapportatura shimano 12v XTR 2020

questa è la scala del pacco XTR 10-51 (10-51 (10-12-14-16-18-21-24-28-33-39-45-51T), questa è quella del 10-45 (10-12-14-16-18-21-24-28-32-36-40-45T).

un punto di forza del nuovo Shimano XTR 12v potrebbe essere la migliore distribuzione dei rapporti posteriori, ma aspettiamo di provarlo per averne le prove certe.

Il nuovo gruppo Shimano XTR 12v, invece, può essere utilizzato soltanto con il nuovo corpetto Micro Splinespecifico, presente solo sui nuovi mozzi XTR e realizzato soltanto da DT Swiss su specifiche Shimano: nessun altro produttore, al momento, ha la possibilità di costruire mozzi con corpetto Micro Spline.

la nuova cassetta XTR 12v costerebbe di listino intorno ai 355€, quindi meno di entrambi i modelli Sram: